Variazioni sul tema del Pathos

Project leader

Lorenzo Barani

Al progetto mancano

Opera originale di un compositore, esecuzione variazioni dal repertorio classico, improvvisazione

Collaboratori

non ci son ancora collaboratori, iniziala la discussione

Descrizione progetto

Propongo una serie di variazioni sul tema del pathos. Sono scritte a mo’ di noterelle e anelano a costituire un parametro di riferimento per un’analoga serie di variazioni musicali. Chiedono l’opera di un compositore e/o di un concertista dal sentire simpatetico, per divenire dei dialoghi dove scrittura e musica, parola e suono siano reciprocamente materia e forma. Sono una serie di annotazioni in uno stile rapido nell’urgenza di un pensiero che si offre se faisant, nell’atto di articolarsi. Un pensiero che si dirama in rilanci argomentativi che si protendono a cercare di afferrare l’impossibile oggetto del loro dipanarsi. Il pathos non è solo argomento ma forma fracta che richiede modulazione di sviluppi e variazioni tematiche. Si immagina anche la teatralizzazione dei due registri – della recitazione delle note e dell’esecuzione dei brani-variazioni musicali – procedendo sia alternativamente (una nota di scrittura, un brano musicale), oppure recitando l’intero apparato di note e poi l’intera raccolta di variazioni musicali. Ad libitum. La prima ipotesi produce un maggior gioco di inter-ferenze tra il pensiero concettuale e il pensiero musicale, tra l’immaginazione mossa dalle parole e le emozioni mosse dalla musica. Le inter-ferenze sono sempre dono di stupore. La seconda ipotesi offre il senso di maggior coesione concettuale alle scritture filosofiche e di maggior ideazione musicale dei brani.

RICHIEDERE PDF CON NOTE ALL'INDIRIZZO lorenzo.barani@libero.it